Saremo a Ecomondo 2015

plast-2015
Rimini, 3-6 Novembre

Intervista Platinum Marzo 2014

L'ambiente nell'animo

platinum-marzo-2014-

Leggi tutto...

Ultime news

Ecomondo 2015

ecomondo 2015 thumbEcomondo 03-06 Novembre 2015

PADIGLIONE D1 - Stand 003

Leggi tutto...

Principali applicazioni

AGRICOLTURA

Il film per pacciamatura in Mater-Bi® offre un’alternativa agronomicamente ed ambientalmente efficiente rispetto ai teli in plastica tradizionali, minimizza l’impatto ambientale e fa risparmiare tempo e risorse.

Il film in Mater-Bi® presenta proprietà meccaniche e caratteristiche d’uso assimilabili a quelle dei teli in plastica tradizionale, comprovate da molti dati sperimentali e da diversi anni di utilizzo in campo:
• si stende e si fora con le stesse macchine utilizzate per i teli plastici e offre un’ottima resa grazie ai bassi spessori;
• consente un efficiente controllo delle malerbe e permette di ottenere rese agronomiche per quantità e qualità equivalenti ai film in plastica tradizionale;
• non deve essere né rimosso né smaltito al termine del ciclo colturale: grazie alla sua certificata biodegradabilità nel suolo si trasforma in sostanza organica, acqua e anidride carbonica;
• non prevede tempi aggiuntivi per rimozione e smaltimento al termine del ciclo colturale;
• biodegradandosi non rilascia sostanze nocive nel suolo;
• riduce significativamente l’effetto serra: oltre 60 % di kg CO2 equivalente/ha pacciamato in meno (considerando una copertura del terreno con pacciamatura di 6000 m2) con l’uso del film in Mater-Bi® rispetto ai film plastici tradizionali. (Questo valore è stato ottenuto considerando uno scenario di fine vita dei materiali plastici che prevede 14 % di incenerimento , 76 % di conferimento in discarica e 10 % di riciclo al termine dell’uso)
• Gode dell’aliquota IVA al 4 %, in quanto registrato a norma del D.Lgs. 26 Aprile 2006 n° 217 (“Revisione della disciplina in materia di fertilizzanti”), e compreso tra i “Prodotti ad azione specifica”, ovvero “Prodotti ad azione sul suolo” nell’Allegato 6.

Altre applicazioni del Mater-Bi® in agricoltura sono vasetti per floro-vivaismo, legature, dispositivi per il rilascio controllato di feromoni e clips. Tutti questi prodotti hanno la proprietà di biodegradarsi nel suolo senza lasciare residui nocivi, permettendo consistenti risparmi in termini di smaltimento.
Ulteriori approfondimenti sulle applicazioni per l’agricoltura del Mater-Bi® si possono trovare nel sito dedicato: http://.www.materbiagro.com

GDO

Alcuni esempi di prodotti biodegradabili e/o compostabili realizzati con il Mater-Bi® già introdotti con successo:
•    Shopper biodegradabile e compostabile, non solo per la spesa ma riutilizzabile anche per la raccolta differenziata
•    Sacchettini per la raccolta dei rifiuti organici
•    Vaschette termoformate per alimenti (frutta, verdura, carne, etc)
•    Film trasparente per il confezionamento di frutta e verdura
•    Reti estruse e tessute per patate, cipolle, ecc…
•    Bicchieri, piatti e posate monouso biodegradabili e compostabili
•    Bastoncini cotonati
•    Pannolini
•    Assorbenti femminili e salvaslip
•    Prodotti per la masticazione degli animali da compagnia

I prodotti in Mater-Bi sono largamente impiegati in tutte le maggiori catene distributive del settore alimentare e non, sia in Italia che in tutto il resto del mondo.


STOVIGLIE MONOUSO

A tavola con Mater-Bi®.

Con Mater-Bi® è possibile produrre l'intera gamma di articoli per la ristorazione collettiva: dalle posate ai piatti, dai bicchieri alle tazze, sino alle scatole per l'asporto dei cibi preparati. Le posate in Mater-Bi®, che contengono componenti vegetali come l’amido di mais e derivati della cellulosa, sono stampate ad iniezione.

Più semplice il "dopo-tavola".
Mater-Bi® rappresenta una opportunità unica per i gestori di attività di ristorazione collettiva: semplifica le operazioni di smaltimento post consumo, riducendo in modo considerevole i costi industriali di gestione perché le stoviglie monouso possono essere avviate al compostaggio con i residui organici.

L'ambiente ringrazia.
Grazie alle sue caratteristiche di biodegradabilità e compostabilità , tutta la gamma di prodotti in Mater-Bi® può essere avviata al compostaggio, riducendo in modo considerevole l’impatto ambientale rispetto ai rifiuti non riciclabili.

Raccolte Differenziate

I rifiuti, la loro gestione ed il relativo smaltimento rappresentano una delle grandi priorità ambientali, poiché coinvolgono tutti gli ambiti e tutto il territorio: dalle campagne al tessuto urbano. Nel 2008 l'Unione Europea ha promulgato la direttiva quadro sui rifiuti che sancisce la nascita della "società del riciclaggio", ovvero una società che cerchi di evitare la produzione di rifiuti e di utilizzarli come risorse. Da questo concetto nasce la necessità di promuovere e facilitare la raccolta differenziata delle varie frazioni che compongono i rifiuti solidi urbani, tra cui gli scarti di cucina che rappresentano la parte più importante dei rifiuti prodotti quotidianamente, con l'obiettivo di produrre energia e compost, chiudendo il ciclo del carbonio organico. La direttiva dà inoltre libertà agli stati membri di adottare misure specifiche riguardo alla frazione organica. Grazie alla sensibilità delle amministrazioni locali, l'Italia è all'avanguardia nello studio di soluzioni che ottimizzano costi e risultati dei sistemi di gestione integrata dei rifiuti urbani.
Il modello italiano è diventato un importante punto di riferimento a livello internazionale.

Il sacchetto in Mater-Bi®
Grazie alle caratteristiche intrinseche della materia prima, bioplastica biodegradabile e compostabile ai sensi dello standard europeo UNI EN 13432, e grazie alla sua funzionalità, il sacchetto in Mater-Bi® si è dimostrato uno strumento fondamentale per l'utente e per gli impianti di compostaggio.

Compostabilità totale per gli Impianti:
il sacchetto in Mater-Bi®, a differenza di quello in polietilene, si trasforma in compost come la frazione organica che contiene, senza creare ulteriori scarti che devono essere a loro volta smaltiti, consentendo il trattamento in ogni tipo di impianto di compostaggio: dal semplice cumulo statico alle corsie dinamiche. Inoltre, come certificato dal primario istituto Vinçotte che ha rilasciato il marchio OK Compost Home, il sacco in Mater-Bi® è utilizzabile anche nelle compostiere domestiche (studio effettuato dall'Arpa Veneto: osservatorio per il compostaggio anno 2004).


INDUSTRIA

Igiene e cura della persona
Finalizzato al benessere del bambino è l'utilizzo di Mater-Bi® nei pannolini: il fluff è contenuto in un film di Mater-Bi® soffice e setoso che, grazie alle sue caratteristiche di traspirabilità e ipoallergenicità protegge il bambino da irritazioni e lo mantiene più asciutto.
Stesse caratteristiche per gli assorbenti femminili e salva slip, che grazie al film poliforato e alla sua respirabilità, creano una barriera biologica e garantiscono una notevole protezione igienica.
Il Mater-Bi® può essere utilizzato anche per la produzione del packaging dei prodotti sopra descritti, fortemente caratterizzati dal connubio Igiene e Rispetto per l'ambiente.

IMBALLAGGIO

Novamont ha sviluppato una famiglia di prodotti per l'imballaggio alimentare ed industriale biodegradabile e compostabile, nel rispetto dell'ambiente e delle nuove normative sullo smaltimento dei rifiuti.

Imballaggio flessibile per alimenti
Confezioni in Mater-Bi® vengono utilizzate ormai da diversi anni per confezionare prodotti alimentari quali frutta e verdura, surgelati, formaggi, ecc. Per questi prodotti è possibile utilizzare film monostrato o coestrusi a seconda delle specifiche esigenze in termini di processabilità sulle macchine confezionatrici e di resistenza richiesta dal prodotto che si vuole confezionare (carote, mele, banane, pere, patate, asparagi, IV gamma, ecc).

Film per imballaggio non alimentare
Il film in Mater-Bi® può essere impiegato per l’imballaggio di diverse tipologie di prodotti non alimentari. Ad esempio carta igienica, carta casa, tovaglioli e fazzoletti, pannolini, assorbenti femminili, riviste, ecc.
Grazie alle sue caratteristiche, il Mater-Bi® in questo settore è l'imballo ideale per prodotti a basso impatto ambientale, quali ad esempio carta e cellulosa FSC, cellulosa TCF (Total Clorine Free), cotone da agricoltura biologica.
Inoltre, grazie alla sua naturale antistaticità e morbidezza, il Mater-Bi® trova impiego anche nel confezionamento di piccoli elettrodomestici (cellulari, rasoi, ecc).

Carta e cartoncino spalmati
Utilizzando il Mater-Bi® è possibile rivestire carte e cartoncini per ottenere prodotti come la carta da banco, ampiamente utilizzata nei supermercati per confezionare prodotti al taglio quali formaggi, affettati, carne, ecc. In questo caso la carta, spesso sporca o contaminata dagli alimenti, può essere smaltita nella frazione dei rifiuti organici. Altri esempi di prodotti ottenibili con carte spalmate con il Mater-Bi® sono i sacchetti per il pane, il pollo, la farina, confezioni monodose per lo zucchero, ecc.
Con il cartoncino spalmato vengono realizzati bicchieri per bevande calde e fredde, piatti, coppette per il gelato, vaschette per alimenti, astucci per surgelati, ecc.

Film laminati
Abbinando film in Mater-Bi® tra di loro o con altri materiali biodegradabili e compostabili, si possono ottenere delle strutture multistrato sempre più performanti in termini di processabilità e di barriera all’umidità e ai gas, requisiti necessari per confezionare prodotti alimentari facilmente deperibili o che prevedono tempi di conservazione più o meno lunghi come ad esempio IV gamma, prodotti da forno, biscotti, snacks, cereali, crocchette, caffè, ecc.

Vaschette termoformate
Il Mater-Bi® può essere impiegato per la produzione di vaschette e altri contenitori rigidi mediante estrusione e termoformatura. Si possono così realizzare vaschette bianche o colorate per diversi prodotti quali formaggi, frutta, ecc.

Reti
Reti estruse e tessute, tipicamente utilizzate per confezionare prodotti alimentari come agrumi e aglio, possono essere realizzate con il Mater-Bi®.

Imballaggio espanso
Nasce dal mais l'imballaggio espanso che rispetta la natura. L'alternativa al polistirolo, al poliuretano e al polietilene, oggi comunemente utilizzati nell'imballaggio per proteggere e contenere oggetti di varie forme e dimensioni. Dopo l'uso, può essere smaltito attraverso comuni impianti di depurazione delle acque e reti fognarie oppure compostato insieme ai residui alimentari ed agli sfalci erbosi per produrre fertile humus.

Loose Fillers
I Loose filler in Mater-Bi® sono costituiti prevalentemente da amido e vengono espansi utilizzando acqua. Rispettano l'ambiente, sono completamente biodegradabili e idrosolubili; sono resilienti, antistatici, hanno eccellenti proprietà elastiche antiurto e proteggono i prodotti confezionati perché si adattano perfettamente alle diverse forme.
Per le loro ottime qualità di resistenza e le proprietà cuscino sono particolarmente consigliati per l'imballaggio di prodotti farmaceutici, apparecchi per laboratori, prodotti di largo consumo e vendita per corrispondenza…






Scarica la brochure

brochure granplast

Area distribuzione Mater-Bi ®

Distributore Mater-BI Novamont

logo novamont rapporto

Prodotti Mater-Bi ® Novamont

logo materbi